Il miglior cronotermostato

 

Guida per scegliere il miglior cronotermostato

 

Quando si effettua un acquisto è sempre importante valutare il prodotto in funzione delle caratteristiche principali che deve avere. Nella nostra guida per scegliere il miglior cronotermostato partiremo proprio da una classifica delle funzioni da monitorare con maggiore attenzione in fase di scelta, per poi continuare con la recensione dei cronotermostati sul mercato che più ci hanno convinto dopo un attento controllo di prezzi e caratteristiche. Leggendo la guida ti doterai quindi di tutti gli strumenti necessari per compiere un acquisto ragionato e azzeccato.

A.1 Cronotermostato

 

Programmazione settimanale o giornaliera

 

Fino a non molto tempo fa al momento di scegliere il proprio cronotermostato si doveva decidere tra modelli analogici e digitali e tra prodotti a funzionamento meccanico e a funzionamento elettronico.

Oggi, scegliere di non affidarsi a uno strumento digitale è quasi impensabile, dato il numero maggiore di programmi e funzioni che può svolgere. La scelta, quindi, ricade piuttosto tra modelli con programmazione settimanale e modelli con programmazione giornaliera, con i primi che sono solitamente più costosi dei secondi ma danno la possibilità di ottenere un maggiore risparmio sui consumi.

I cronotermostati con programmazione settimanale consentono di impostare i tempi e la temperatura del proprio riscaldamento autonomo in maniera differente per ogni giorno della settimana. Una possibilità molto apprezzabile per tutti coloro che hanno esigenze diverse ogni giorno, o perlomeno tra i giorni feriali e quelli festivi. Se, infatti, durante la settimana sei tutto il giorno fuori al lavoro, a che serve tenere acceso il riscaldamento tanto quanto quando resti a riposarti in casa la domenica?

Se, invece, sei un freelance, uno studente, un pensionato o per qualche altro motivo non hai abitudini particolarmente diverse da un giorno all’altro, allora un cronotermostato a programmazione giornaliera va più che bene. Risparmierai qualcosa al momento dell’acquisto e avrai meno difficoltà nell’impostarlo.

 

 

Prodotti raccomandati

 

Immagine Prodotto Prezzo Opinioni dei clienti Recensioni La Migliore Offerta
Perry Zefiro 1CR CR022B Cronotermostato Digitale Settimanale, 3V, colore: €63 4.5 su 5 132 Visita il negozio!
Cronotermostato digitale VIMAR 01910 €56.99 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Honeywell CMT707A1003 Termostato Programmabile Settimanale €72.1 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
C804 Cronotermostato Elettronico Touch Screen A Batterie Fantini Cosmi €43.6 4.3 su 5 115 Visita il negozio!
BRAVO cronotermostato settimanale digitale €29.39 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!

 

 

La nostra raccomandazione

 

 

Perry Zefiro 1CR CR022B

 

1
In seguito all’attenta comparazione tra tanti modelli venduti online, ad aggiudicarsi il nostro titolo di miglior cronotermostato del 2016 è stato Perry Zefiro. Il prodotto deve la sua vittoria principalmente all’ottimo rapporto qualità/prezzo: è un dispositivo affidabile e con buone funzionalità senza comportare un esborso eccessivo.

Mette a disposizione quattro programmi preimpostati e tre livelli di temperatura, più quella antigelo. Inoltre, esiste un programma completamente personalizzabile e uno destinato alle ferie, che consente di spegnere il riscaldamento per un determinato numero di ore. La programmazione arriva al dettaglio della mezz’ora.

Può essere impostato in modo che si attivi e si spenga quando la temperatura scende di un tot di gradi rispetto a quella desiderata. Così se, per esempio, programmiamo la temperatura a 20 gradi con un differenziale di 2, una volta scesa a 18 gradi si attiverà automaticamente.

Buone anche altre funzioni extra, come la possibilità di conteggiare le ore di accensione per calcolare i consumi.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€71.8)

 

 

 

Profondità di programmazione

 

La migliore marca di cronotermostato si distingue dalle altre non tanto per il prezzo, quanto per la profondità di dettaglio con la quale permette di intervenire in fase di programmazione. I risparmi che si possono ottenere in bolletta riducendo di qualche minuto o di un solo grado al giorno il riscaldamento sono molto appetibili, e gli strumenti più sofisticati permettono di impostare i tempi di utilizzo ricamandoli sulle nostre esigenze.

Per fare un esempio, un modella che permetta di intervenire sulle mezz’ore, piuttosto che sulle ore intere, o addirittura di scegliere il minuto esatto di avvio del riscaldamento, consentirà a lungo andare risparmi cospicui.

Allo stesso modo possono essere utili e comodi quei termostati che si attivano in base alla differenza tra la temperatura ambientale e quella desiderata.

 

Programmi, wireless e gsm

 

Quando si acquista un cronotermostato, bisogna fare caso se questo dispone di programmi preimpostati, molto utili nel semplificarci la vita e l’opera di personalizzazione del prodotto. Programmi legati al risparmio energetico sono un’importante risorsa, così come quelli che permettono di disabilitare totalmente il riscaldamento durante le nostre ferie invernali lontano da casa (attenzione a programmare l’accensione successiva per qualche ora prima del nostro rientro, o troveremo una casa gelata).

Molto apprezzati, e più costosi, sono poi i modelli dotati di wireless o gsm. Soprattutto i primi danno la fantastica possibilità di essere controllati a distanza tramite smartphone, tablet o computer. In questo modo potremo intervenire in qualsiasi momento sulla programmazione, ritardandola, per esempio, se decidiamo improvvisamente di fermarci a cena fuori.

 

 

I migliori cronotermostati del 2016

 

La guida prosegue con i nostri consigli d’acquisto: abbiamo messo in comparazione i modelli più venduti alla ricerca del migliore cronotermostato dell’anno, e riteniamo di averlo identificato! Passali in rassegna tutti e cinque e scopri quale fa maggiormente al caso tuo. Non farti tentare dalle offerte su prodotti scadenti, i veri risparmi li vedrai in bolletta!

 

 

Vimar 01910

 

2.Vimar 01910Quando si tratta di decidere quale cronotermostato comprare, un altro modello da prendere seriamente in considerazione è quello qui di seguito recensito. Prodotto da Vimar, ha un prezzo molto allettante e ottime possibilità di programmazione.

Iniziamo con il dire che è molto facile da utilizzare, grazie a un comparto istruzioni ben studiato, e che ha il pregio di mantenere in memoria le programmazioni impostate anche durante il cambio di batteria.

Permette di settare fino a tre temperature (T1, T2 ecc.) da utilizzare su tutto l’arco delle 24 ore nei sette diversi giorni della settimana, agendo su intervalli di mezz’ora. In tale maniera si riesce ad azionare e disattivare il riscaldamento in conformità con le proprie abitudini, evitando di sprecare denaro quando in casa non c’è nessuno.

Il display è piuttosto grande e intuitivo. Non è retroilluminato, il che vuol dire che è meglio disporlo (a parete) in un luogo ben illuminato, ma anche che le batterie dureranno a lungo.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€67.89)

 

 

 

Honeywell CMT707A1003

 

3.Honeywell CMT707A1003Come scegliere un buon cronotermostato quando si vuole intervenire a fondo sulla programmazione giornaliera e settimanale? Scegliendone uno particolarmente avanzato (e un po’ costoso) come quello prodotto da Honeywell e qui recensito.

Permette l’impostazione di ben quattro intervalli giornalieri con quattro cambi di livello di temperatura, ma soprattutto di intervenire a intervalli di 10 minuti e non solo di mezz’ore come nei modelli precedenti.

Facile da impostare, permette un facile accesso al vano batterie anche dopo averlo installato a parete. Ha un display ampio e molto “pulito”, che permette di cogliere al primo sguardo le informazioni più importanti; non è retroilluminato.

Tra le altre funzioni da segnalare, il classico programma destinato alle vacanze, che permette di disattivare il riscaldamento per un periodo di tempo compreso tra 1 e 99 giorni, per poi farci ritrovare l’appartamento ben caldo in perfetto tempo per il nostro rientro.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€72.1)

 

 

 

Fantini Cosmi C804

 

4.Fantini Cosmi C804Proseguiamo la nostra classifica dei migliori cronotermostati con un altro modello molto appetibile, particolarmente apprezzato da chi ha necessità di installarlo in un ambiente poco illuminato come un corridoio privo di finestre. Il suo display, infatti, è dotato di retroilluminazione blu e si controlla con un dito essendo touch screen.

Permette di programmare settimanalmente sia impianti di riscaldamento che impianti di condizionamento a processore.

Facile da installare a parete, se si ha cura di leggere con attenzione le istruzioni non pone troppe difficoltà in fase di programmazione. Permette di impostare intervalli di mezz’ora e tre temperature diverse che si selezionano a intervalli di 0,5 gradi.

I tre programmi principali sono quello giornaliero (ogni giorno va regolato a sé, anche se si può “copiare”), quello settimanale (tutti i giorni le stesse impostazioni) e quello “5+2”, molto usato dai lavoratori che hanno esigenze molto diverse tra giorni feriali e weekend.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€50.5)

 

 

 

GBC CDS-30

 

5.GBC CDS-30Se non hai esigenze particolari di programmazione o un budget molto piccolo da investire su questo prodotto, non temere, abbiamo pensato anche a te. Il prodotto che chiude la nostra top 5 sui cronotermostati si acquista, infatti, con un esborso davvero minimo e svolge comunque il suo lavoro in modo del tutto affidabile.

Funziona sia con sistemi di riscaldamento che con impianti di condizionamento e si controlla tramite il display LCD touch screen. Ha un discreto numero di funzioni non sempre intuitive, per cui consigliamo caldamente di perdere più di qualche minuto a leggere il manuale. Si monta facilmente a parete con i tasselli inclusi e si legge bene.

Permette di impostare il riscaldamento giorno per giorno ma soltanto a intervalli di ore, il che rappresenta probabilmente il suo più grande limite rispetto ai prodotti già recensiti. Ha poi la funzione blocco per le vacanze impostabile da 1 a 99 giorni e la possibilità di leggere le temperature sia secondo la scala Celsius che quella Fahrenheit.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€31.9)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

 

Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.